Scanderebech PD – ANSA – Comuni: Torino; atti pubblici, cambia linguaggio di genere

Comuni: Torino; atti pubblici, cambia linguaggio di genere
Consiglio approva mozione di tre consigliere Pd

(ANSA) – TORINO, 16 APR – Il Comune di Torino sarà più attento al linguaggio di genere negli atti pubblici. Lo prevede una mozione approvata dal Consiglio Comunale oggi, presentata dalle consigliere Pd Laura Onofri, Lucia Centillo e Federica Scanderebech. “Oggi la società è profondamente cambiata, ma a fronte di un’ascesa in ruoli, professioni e carriere delle donne – affermano le tre consigliere – non esiste un’adeguata trasformazione della lingua, che usa ancora il maschile attribuendogli una falsa neutralità. Così continuano a persistere rappresentazioni delle donne che riproducono gli stereotipi legati ai ruoli tradizionali”. La mozione impegna il sindaco Piero Fassino e la sua Giunta ad adeguare tutta la modulistica amministrativa (consentendo comunque l’esaurimento del materiale già realizzato) e la comunicazione sui siti internet in modo da mettere in evidenza entrambi i generi. Entro 90 giorni, anche lo Statuto della Città dovrà essere in tal senso aggiornato. (ANSA)
scanderebech_linguaggio di genere

Leggi articolo adnkronos: “Il Consiglio adotti nei suoi atti il linguaggio di genere”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...