SCANDEREBECH, INTERROGAZIONE: OCCUPAZIONE A TORINO

INTERROGAZIONE

Oggetto:  OCCUPAZIONE A TORINO

La sottoscritta Consigliera Comunale,

premesso che

– siamo in un momento di estrema crisi sociale ed economica che grava su tutti, ma in particolare su coloro che non hanno un lavoro;

– l’uso della cassa integrazione è sempre più diffuso e non da certezze ai lavoratori;

considerato che

– la Costituzione italiana cita all’art. 1 “L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.”  e all’art.4 “La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto. Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un’attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società”;

 

INTERROGA

 

Il Sindaco e l’Assessore competente  per sapere:

 

  • quanti disoccupati ci sono a Torino;
  • quante persone sono riuscite a trovare un lavoro grazie ai centri di collocamento della città;
  • quali sono le azioni che la città sta intraprendendo per aumentare i posti di lavoro per i giovani;
  • quali sono le azioni che la città sta intraprendendo per aumentare i posti di lavoro rivolti ai padri di famiglia;
  • se c’è qualche incentivo che favorisca le famiglie a trovare un lavoro piuttosto che i singoli nuclei.

 

Federica SCANDEREBECH

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...