SCANDEREBECH: 79 INFRAZIONI A CICLISTI – SERVE UN PIANO STRATEGICO

COMUNICATO STAMPA

79 INFRAZIONI A CICLISTI: SERVE UN PIANO STRATEGICO

E’ stata discussa in Consiglio Comunale l’interpellanza del Capogruppo FLI Federica Scanderebech inerente il problema dei ciclisti che creano spontaneamente piste ciclabili sotto portici e su marciapiedi.
Dichiara Scanderebech FLI: “L’Assessore Tedesco dichiara che negli ultimi due anni sono state effettuate 79 sanzioni a ciclisti che violavano regole. Mi paiono poche se correlate ai danni che creano sulla mobilita’ dei cittadini. Questa amministrazione punta molto su un trasporto alternativo, anche mediante il servizio del bike sharing, ma poi troppo poco fa per tutelare i cittadini non creando piste ciclabili adeguate, in maniera tale che i ciclisti non possano intralciare ed essere un pericolo per gli altri cittadini ed automobilisti. Non c’è mai un piano complessivo e questo crea molti disagi, uno tra i tanti l’incidente accaduto all’anziana investita lo scorso 9 febbraio sotto i portici di Via Sacchi. E’ necessario un piano strategico complessivo sulla questione della viabilità su due ruote, per questo ho invitato a calendario zare una commissione apposita sul tema”.

CAPOGRUPPO FLI
FEDERICA SCANDEREBECH

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...