44 GIORNI PER ASSEGNARE UNA CASA POPOLARE: “E’ INCONCEPIBILE!SI RIDUCANO LE ATTESE”

COMUNICATO STAMPA

44 GIORNI PER ASSEGNARE UNA CASA POPOLARE: FLI “E’ INCONCEPIBILE!SI RIDUCANO LE ATTESE”

E’ passata al vaglio del Consiglio Comunale con un articolo 93 d’urgenza la delibera sul servizio di ricovero alberghiero di famiglie sfrattate o sgomberate presso strutture convenzionate con la città.
Dichiara il Capogruppo FLI Federica Scanderebech: “Con questa delibera si chiede il pagamento di questo servizio ai cittadini in attesa di assegnazione di alloggio ATC, persone in fasce deboli e che già pagano le conseguenze di questa crisi economica. Nel 2011, 179 sono state le famiglie ospitate in albergo a spese del Comune, per un totale di 503 persone; nei primi due mesi del 2012 sono gia’ state ospitate ben 78 famiglie, circa 400 persone, questo proprio a seguito dell’acuirsi della crisi”. Continua Scanderebech FLI:” Il tempo necessario per individuare l’alloggio adeguato al nucleo, verificare l’abbinamento con la famiglia e procedere alla stipulazione della convenzione presso ATC e’ pari a 44 giorni in media, tempo che preoccupa e che assolutamente e’ troppo lungo, per questo FLI si e’ astenuta durante la votazione, ciò che andava fatto era intervenire su questa tempistica riducendola il più possibile, anziché chiedere contributi, finora non richiesti, a coloro che già sono in difficoltà economica”.

CAPOGRUPPO FLI
FEDERICA SCANDEREBECH

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...